Francesca-Bellini

Francesca Bellini

Psicologa

Slider

Benvenuti nel mio sito!

Francesca-BelliniMi chiamo Francesca Bellini e sono uno Psicologo Psicoterapeuta che lavora dal 2010 privatamente in Abruzzo in provincia dell’Aquila presso gli studi di Sulmona e Pescara.

La mia formazione è di stampo Analitico Junghiano e Hillmaniano, un approccio che considera il malessere psichico non espressamente come malattia ma come sintomo che richiama l’individuo a cercare di comprendere meglio i propri bisogni profondi.

I sintomi come l’ansia, il panico, la depressione rendono inefficace il nostro modo di vivere e ci costringono a fermarci, a riflettere e a sensibilizzarci a una maggiore consapevolezza di sé.

Riguardo a questo lo psicoanalista Jung affermava in “la Psicologia dell’inconscio” che “i sintomi nevrotici insorgono soltanto quando non si può vedere l’altra parte della propria esistenza e l’urgenza dei suoi problemi…(…) esso fa si che quella parte di anima non riconosciuta possa esprimersi. Il sintomo è perciò espressione indiretta dei desideri non riconosciuti che, se consci, entrerebbero fortemente in contrasto con le nostre convinzioni morali….”

Forme di disagio come l’ansia, il panico e la depressione da ferite dolorose possono dunque diventare importanti feritoie dalle quali possiamo ritrovare un dialogo profondo con il nostro inconscio.

Un grande contributo alla mia esperienza professionale è dato anche dalla psicologia archetipica che aiuta a rileggere attraverso il mito la vita dell’individuo come un copione nella quale si possono rintracciare i drammi personali e universali.

Nel mio lavoro di psicologo e psicoterapeuta ascolto ed elaboro insieme ai pazienti i sogni, le fantasie e gli eventi della vita che hanno segnato i passaggi fondamentali dell’esistenza per ritrovare il senso profondo del disagio provato e per recuperare uno stato di benessere psichico.

Il sogno come il sintomo è una finestra sul nostro materiale inconscio nel quale possiamo rispecchiarci e imparare a conoscerci meglio.

Ogni percorso psicoterapeutico è un percorso di crescita importante e unico.

Rivolgendosi ad uno psicoterapeuta la persona sofferente sta già compiendo un grande passo verso il desiderio di comprendersi meglio: questa è già una conquista importante e significativa.

Durante le prime due-tre sedute paziente e terapeuta lavoreranno per definire la richiesta di aiuto, per mettere a fuoco il problema e per capire la motivazione profonda a intraprendere un percorso di psicoterapia.

Puoi rivolgerti allo studio per richiedere una terapia individuale rispetto a problematiche quali: stati di ansia, attacchi di panico, disturbi alimentari, elaborazione del lutto e ossessioni. 
Ancora, puoi richiedere una psicoterapia di coppia per affrontare tutte quelle situazioni di malessere che coinvolgono la coppia stessa: conflittualità, difficoltà a comunicare, tradimento e separazione.